mercoledì 8 maggio 2013

Lasagne ai finocchietti selvatici




Ingredienti per 8 persone:


  • 500 gr di finocchietto selvatico
  • 200 gr di mozzarella
  • 500 gr di lasagne
  • 3 uova
  • 2 cipollette fresche
  • 60 gr di pasta d’acciughe
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 500 ml di besciamella
  • 50 gr di fontina grattugiato
  • 60 gr di parmigiano reggiano
  • Una noce di burro
  • Sale
  • Pepe
  • Olio evo
 
Lavate e bollite il finocchietto in una pentola di acqua salata per 15 minuti. Scolatelo, tagliate i gambi e metteteli da parte (potete utilizzarli per fare una frittata), frullate le foglie rimaste con due mestoli di brodo. In una pentola capiente rosolate la cipolletta tagliata finemente con due cucchiai di olio, aggiungete la pasta d’acciughe, il finocchietto frullato, la passata di pomodoro ed il pepe. Cuocete per 15 minuti a fuoco basso. A fine cottura se necessario aggiustate di sale.

Fate preriscaldare il forno a 220° statico.

Ungete una teglia con una noce di burro, tagliate la mozzarella a pezzettini e sbattete le uova con il parmigiano. Una volta pronta la salsa iniziate ad assemblare le vostre lasagne. Versate un mestolo di salsa nella teglia e foderate il fondo con la pasta, quindi coprite con un altro mestolo di salsa, besciamella, uova, mozzarella e fontina. Proseguite formando più strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

Infornate e cuocete per 40 minuti.