mercoledì 11 settembre 2013

Polpette di funghi champignon e bietole



Ingredienti per 4 persone

  • 650 gr di bietole
  • 500 gr di champignon
  • 3 uova
  • 100 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 100+50 gr di farina 00
  • 2 spicchi d’aglio
  • 150 gr di pangrattato
  • Noce moscata
  • Qb olio di semi d’arachide per friggere
  • Qb olio evo
  • Qb sale
  • Qb pepe



Lavate e montate le bietole, tagliatele a julienne e lessatele per 10 minuti in acqua bollente salata, scolatele e strizzatele bene. Dopo aver perso l’acqua in eccesso ed essere raffreddate, tritatele e mettetele  in una ciotola capiente.
Pulite i funghi, tagliateli a cubetti molti piccoli e cuoceteli per 10 minuti a fuoco vivace con un filo d’olio evo gli spicchi d’aglio interi e un pizzico di sale. Unite i funghi, privandoli dell’aglio, al composto di bietole, aggiungete un uovo, il parmigiano, 100 gr di  farina, un pizzico di noce moscata, salate, pepate ed amalgamate per bene tutti gli ingredienti.
Formate delle polpette tonde, passatele nella farina rimasta, nelle uova sbattute e quindi nel pangrattato.
Friggetele nell’olio di semi bollente, scolatele su carta assorbente e servite calde.
Io per farle rassodare ulteriormente le metto in frigo per un’ora prima di friggerle, ma se preferite potete friggerle subito dopo averle preparate.